Blog Immobiliare

Mutuo 100% - A chi conviene e come funziona

Quando non si dispone della somma per l'anticipo, si può richiedere un mutuo 100%. Mentre il classico mutuo detto "fondiario" copre solamente l'80%, quest'altro permette di coprire l'intera spesa e viene detto "ipotecario". Una volta accettato dalla banca, il mutuo prevede sempre un piano di rientro in rate mensili  per una durata che va dai 20 ai 30 anni, che comprendono interessi e spread, quest'ultimo deriva da una polizza assicurativa che viene richiesta all'istituto di credito da parte della Banca d'Italia, essa deve coprire la parte eccedente rispetto al classico finanziamento.

 Purtroppo non sempre é positiva la risposta della banca in quanto la pratica del mutuo 100% é piu rischiosa per l'ente creditore. C'e un'attenzione in piu nella richiesta delle garanzie tra le quali, naturalmente, un lavoro molto stabile, la rata non deve superare il 30% del reddito mensile al netto delle eventuali rate, bisogna sottoscrivere una polizza fideiussoria che copre l'eccedenza del 20%, non risultare cattivo pagatore, avere un garante, ipotecare l'immobile alla banca e infine individuare un soggetto terzo il quale interviene in caso di insolvenza del proprietario.
Tutto questo comporta il vantaggio di non dover pagare le spese iniziali accettando, come rovescio della medaglia, un aumento degli interessi sul totale.

Autosospesi cantieri Immobilfaro - articolo de il ...

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://immobilfarofiumicino.it/